fbpx

Italia

Assisi
Assisi
assisiAssisi è indissolubilmente legata a San Francesco, che qui nacque nel 1182 e fu proclamato santo nel 1228, due soli anni dopo la morte, da Papa Gregorio IX. Inoltre non si può dimenticare Santa Chiara e, da poco tempo, il Beato Carlo Acutis. I fedeli arrivano qui per compiere un pellegrinaggio particolare e per ripercorrere le tappe più significative della vita e delle opere del Santo


Assisi in Minibus
Assisi in Minibus
assisiAssisi è indissolubilmente legata a San Francesco, che qui nacque nel 1182 e fu proclamato santo nel 1228, due soli anni dopo la morte, da Papa Gregorio IX. Inoltre non si può dimenticare Santa Chiara e, da poco tempo, il Beato Carlo Acutis. I fedeli arrivano qui per compiere un pellegrinaggio particolare e per ripercorrere le tappe più significative della vita e delle opere del Santo


Assisi - Collevalenza
Assisi - Collevalenza
assisiAssisi è indissolubilmente legata a San Francesco, che qui nacque nel 1182. I fedeli arrivano qui per compiere il pellegrinaggio e ripercorrere le tappe più significative della vita e dell’opera del Santo. Al Santuario dell’Amore Misericordioso di Dio di Madre Speranza di Collevalenza, luogo di grande spiritualità, è possibile immergersi nelle piscine alimentate dall’acqua che proviene dal pozzo scavato per volontà di Dio per mendicare dal Signore guarigione fisica e spirituale.


Assisi - Collevalenza in Minibus
Assisi - Collevalenza in Minibus
assisiAssisi è indissolubilmente legata a San Francesco, che qui nacque nel 1182. I fedeli arrivano qui per compiere il pellegrinaggio e ripercorrere le tappe più significative della vita e dell’opera del Santo. Al Santuario dell’Amore Misericordioso di Dio di Madre Speranza di Collevalenza, luogo di grande spiritualità, è possibile immergersi nelle piscine alimentate dall’acqua che proviene dal pozzo scavato per volontà di Dio per mendicare dal Signore guarigione fisica e spirituale.


Roma e Trevignano
Roma e Trevignano
In costruzioneDue viaggi a seconda delle tue preferenze. A Roma a visitare uno splendido scrigno di bellezze e i dipinti del Caravaggio, al santuario delle Tre Fontane e a conoscere la conversione e i messaggi lasciati a Bruno Cornacchiola e poi, a Trevignano per fare esperienza delle attuali apparizioni. In alternativa solo a Trevignano il giorno 3 di ogni mese.


Trevignano
Trevignano
In costruzioneDa Marzo 2016 una statuetta acquistata a Medjugorje e, in seguito, un quadro della Divina Misericordia comprato in Piazza San Pietro hanno iniziato a lacrimare acqua e sangue. Sono seguite le apparizioni della SS. Vergine che invita alla preghiera e alla conversione. Molte sono le testimonianze dei pellegrini che si sono recati a Trevignano Romano a pregare la Regina del S. Rosario


Padova - Burchiello
Padova - Burchiello
padova-burchielloPadova è affascinante è la città del Santo e la sua Basilica. Vissuta da Giotto, Galileo, Donatello, Petrarca che hanno determinato la sua ricca storia. Tra chiese, piazze e portici scorre ancora un’atmosfera di mercato e scambio. Punto centrale della regione del Veneto. E poi una minicrociera suggestiva con il Burchiello sul Brenta fino allo scenario del bacino di San Marco a Venezia visitato ville magnifiche attraversando ponti girevoli e chiuse che permettono di scendere, o risalire, il dislivello acqueo di 10 m. esistente tra Padova e Venezia.


Manoppello - Lanciano
Manoppello - Lanciano
medjugorje_evidenza_9La Basilica Minore del “Volto Santo” di Manoppello custodisce una tra le più importanti reliquie della cristianità: l’immagine acheropita del volto di Cristo risorto!
A Lanciano, nel 700 un monaco ebbe dei dubbi sulla reale presenza di Cristo nell’Eucarestia. Durante la messa, l’ostia e il vino consacrati si trasformarono realmente in carne e in sangue e oggi è custodito definitamente dai francescani dal 1258.


S. Giovanni Rotondo - Grotta S. Michele - Lanciano
S. Giovanni Rotondo - Grotta S. Michele - Lanciano
In costruzioneSan Giovanni Rotondo è la cittadina pugliese dove ha vissuto il padre cappuccino san Pio da
Pietrelcina, uno dei santuari più visitati al mondo. La grotta di S. Michele Arcangelo fa parte di una linea retta che vede diversi santuari a lui dedicati da l’Irlanda alla terra Santa. A Lanciano è custodito uno dei miracoli eucaristici più importanti della Cristianità


Sacra San Michele - Basilica di Superga
Sacra San Michele - Basilica di Superga
In costruzioneLa bellezza commovente, il fascino e il mistero della Sacra di San Michele svela un millennio di vicende storiche. Di origine benedettina oggi la cura è demandata ai padri rosminiani. Realizzata tra il 983 e il 987 d.C. svetta sul monte Pirchiriano. Altro simbolo del Piemonte è la basilica di Superga, bellezza di stile barocco che risale al 1706, quando il duca di Savoia, Vittorio Amedeo II e Eugenio di Savoia, salirono sul colle per osservare Torino assediata dai franco-spagnoli. Vittorio Amedeo, inginocchiatosi, giurò che, in caso di vittoria, avrebbe edificato un monumento alla Beata sempre vergine Maria.